Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
'sondaggio.Enrico Dell'olio pro contro o ex aequo?
#1
Alla luce del suo operato,cosa ne pensate di Enrico?Commentate senza censure e sviolinate gratuite con voto da 1 a 10 motivandolo.
Cita messaggio
#2
Dopo questa sei pronto ad essere buttato fuori dal sito??? :lol: :lol: :lol: :lol:

Cosa ne penso di Enrico...Penso che sia una persona molto preparata, sia in campo tecnico che in quello alimentare, lo si capisce dai suoi video e dalle risposte ai diversi utenti che scrivono. Poi chiaramente lui promuove le tecniche HIT, quindi segue le sue idee.
Io penso che giuste o sbagliate che siano, l'importante è il modo di approcciarsi ad una metodologia e cercare di motivare in maniera scientifica tutti gli aspetti.
Cita messaggio
#3
Io penso che le nostre risposte in forma di sondaggio non possano che fare piacere ad enrico che cosi'potra'avere nel bene e nel male un,idea del suo operato.senza sviolinate.il sondaggio fa piu'bene che male e gli suggerisce cosq migliorare.
Cita messaggio
#4
Assolutamente una persona preparata e gentile.
Anche se nn sono più sotto la sua supervisione,se ho bisogno di aiuto è sempre presente via Pc.

Per me merita un bel 10! Stefano.
Cita messaggio
#5
Ho cominciato ad allenarmi con i pesi circa 3 anni fa, dopo un passato da agonista nelle arti marziali. In questi anni mi sono allenato seguendo schede ad alto volume in cui alternavo schede per la forza, per la massa e definizione. Circa 8 mesi fa ero sul punto di lasciare stufo delle troppe ore in palestra(3 allenamenti a settimana x 2 ore), poi per caso su youtube ho cominciato a vedere video di un certo "Enrico dell'Olio" in cui proponeva tecniche chiamate ad alta intensità, brevi allenamenti e molto riposo.
Mi sono detto, beh....proviamo meglio di niente..... :roll:
Dopo soli 2 mesi il mio corpo è iniziato a modificarsi sul serio e non avevo mai raggiunto risultati così veloci(+3kg con stessa alimentazione dei mesi precedenti). Ho cominciato ad allenarmi motivatissimo, 2 allenamenti a settimana x 40-45 minuti....una vera figata Big Grin ......Ho cominciato a pensare che forse questo Enrico non era uno dei tanti Personal Trainer ciarlatani presenti sul web, ciò che affermava era sempre sostenuto da pubblicazioni.
Da allora lo seguo in tutti i suoi interventi sul web ed ho acquistato alcuni suoi libri.
In 8 mesi ho raggiunto risultati che non avevo ottenuto in 3 anni!!!
GRAZIE ENRICO per avermi fatto conoscere le tecniche ad alta intensità......VOTO 10!!!

Un saluto.
Cita messaggio
#6
Sicuramente è una persona preparata e gentile. Voto: 10 Smile
Cita messaggio
#7
enrico come persona non lo conosco, per cui non so...come preparatore dico solo che è molto preparato, ma ha sposato una metodica che, aimè, non funziona detto questo, voi quanto dareste come voto?
Cita messaggio
#8
Dal mio punto di vista, sia che l'HD funzioni o meno, considero Enrico dell'Olio una persona che ha studiato i meccanismi biologici che stanno alla base del Bodybuilding. Poi chiaramente egli ha scelto di diffondere in italia l'heavy Duty e , giustamente, porta acqua al suo mulino come si suol dire.
Pure io sono piu di 10 anni ormai che studio tutto ciò che riguarda questo sport e posso dire di aver letto opinioni e metodologie diverse di autori diversi , tutti molto preparati ma comunque anche molto differenti. Quello che ho capito in tutti questi anni è che non esiste una metodica universale che funzioni su tutti, ma quello che ritengo sia importante è riuscire a cogliere delle importanti informazioni un po qui e un po la, per poi strutturare, in base alle NOSTRE considerazioni e NOSTRE riflessioni, un allenamento che porti il maggior numero di risultati.
Quello che ritengo sbagliato è condannare una metodologia d'allenamento come fanno molti sostenitori dell 'HD quando parlano male dei sistemi Weider. Anche questi ultimi, se gestiti in maniera ottimale, possono portare a grandi risultati, anche perchè ricordo che la stragrande maggioranza dei campioni, seppur dopati, hanno raggiunto i risultati con l'alto volume (il sottoscritto incluso e credo pure anche il Sig. Dell'Olio).
Quindi bene credere in una metodica particolare ma senza osannarla e senza elevare l'autore a un Dio (come molti fanno con Mentzer).
Cita messaggio
#9
Grande Sergito ,ottima considerazione. Wink
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)